Francesco e le sue sibille

Le sibille di Francesco possono essere consultate e interrogate per scoprire quali sono gli eventi che caratterizzeranno il nostro futuro e quali sono le emozioni che il destino ha in serbo per noi. Tra i più grandi cartomanti del nostro Paese, Francesco con le sue sibille è praticamente entrato nella leggenda, in virtù della loro affidabilità e della loro concretezza, ma anche e soprattutto della loro precisione.

Ecco perché chi ha l’occasione di consultare le sibille di Francesco non può lasciarsi scappare una chance di questo tipo, che può essere considerata davvero irripetibile. Tante sono le ragioni per le quali si potrebbe decidere di sfruttare questa possibilità: per esempio, se vogliamo porre fine alle nostre pene d’amore e verificare se la persona che amiamo tornerà tra le nostre braccia; oppure, se siamo interessati a una progressione della nostra carriera e intendiamo scoprire se il nostro capo ci darà quella promozione che ci ha promesso da lungo tempo; e così via. Chiedere aiuto alle carte è un piacere, anche perché i responsi che se ne possono ricavare sono molteplici: tutti sono utili per interpretare nel migliore dei modi la situazione in cui ci troviamo e capire se stiamo agendo nella maniera più adatta alle circostanze.

Con le sibille di Francesco si può entrare in contatto soggetti ben precisi, distanti dalla connotazione simbolica degli arcani, anche perché si tratta di carte che non hanno niente a che fare con i tradizionali tarocchi, anche se condividono con loro gli scopi per cui vengono interrogati. Il loro metodo di lettura è pragmatico: le sibille raffigurano dei soggetti e dei personaggi che non possono essere interpretati in modo soggettivo, dal momento che tutte le carte sono caratterizzate da un significato ben preciso, che – per di più – è riportato ed esplicitato sul retro di ognuna di esse.

Add Comment